Villa Corliano

BRICCOLE RISERVA

CHIANTI COLLI FIORENTINI

Denominazione di Origine Controllata e Garantita

Briccole Riserva nasce da un'attenta selezione delle uve più mature a livello sensoriale. Il vino è composto in prevalenza da Sangiovese con una percentuale di Cabernet Sauvignon che varia nelle annate. Al termine della macerazione, effettuata con un'elevazione in vasche in cemento, il vino viene messo in contenitori di legno da cinquecento litri. L'invecchiamento di due anni e l'affinamento in bottiglia di almeno quattro mesi, rendono Briccole Riserva un vino corposo ed equilibrato che unisce la freschezza delle uve all'eleganza dei sentori del legno. Ottimo il suo abbinamento con cacciagione e carni brasate.

Uvaggio
90% Sangiovese
10% Cabernet Sauvignon

Gradazione
14% vol.

Sistema di allevamento
Guyot – Cordone speronato

Raccolta e vinificazione
La raccolta è avvenuta manualmente e dopo la diraspatura ed una soffice pigiatura, la macerazione si è protratta per 15 giorni in vasche di cemento a temperatura controllata. Al termine della macerazione, il vino è stato messo in piccole botti di legno da cinquecento litri. La vinificazione tradizionale, con rimontaggi in vasca, e l’attento batonnage dei lieviti del vino hanno reso la fusione fra legno e aromi delle uve dolce ed elegante. Dopo due anni di elevazione, il vino viene affinato in bottiglia per almeno quattro mesi.

Produzione
8.000 bottiglie da lt. 0,750

Note organolettiche
Colore _ rosso rubino intenso
Profumo _ frutta a bacca rossa che ricorda la mora e ciliegia matura, note di cioccolato con sentori di caffè tostato derivate dall’affinamento in legno
Palato _ deciso e corposo, dotato di una struttura dolce e piacevole, dal finale elegante ed avvolgente.

Accostamenti gastronomici
Si accompagna piacevolmente con carni arrostite, petto di fagiana in salsa al vino rosso e bistecche di capriolo. Degustare a 18° C in bicchieri ampi e di buon volume scaraffando la bottiglia mezz'ora prima.